.
Annunci online

mioblog
appunti, e pensieri...appassionati!!!


università


20 febbraio 2008

ieri

ieri è venuta un'amica che non vedevo da tempo per venire a prendersi un libro dell'università.
Ebbene mi ha messo in crisi!
(come se non bastassero i problemi che già ho!).
Lei dopo un breve periodo di crisi nello studio (da notare che anche lei lavora, ha un figlio + marito)si è ripresa e adesso è a 3 esami dalla laurea (io 9).

Abbiamo parlato di storia dell'arte perchè lei si laureerà in storia dell'arte e del mio autore preferito Caravaggio.
Mi ha anche suggerito di proporre una tesi su di lui, dato che sono stati fatti anche dei film su lui (oltre alla fiction trasmessa su Rai 1 l'altro giorno).
Mi piacerebbe molto, anche se adesso sono talmente incasinata sia nel corpo che nella mente che non vedo come potrei mai riuscirci.........uffa, vorrei solo che il mio cambio di casa avvenga presto e si porti dietro tutti i problemi di stò periodo!!

Che palle!

Buona giornata a tutti!


















http://www.ibiblio.org/wm/paint/auth/caravaggio/





permalink | inviato da mioblog il 20/2/2008 alle 11:48 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (4) | Versione per la stampa


18 maggio 2007

novità

Uni:
ho trovato un esame di cinema da fare di soli 3 crediti.
In realtà non mi cambierebbe molto la vita ma più che altro mi tirerebbe un po su di morale!
Solo che per farlo devo fare uno spostamento del piano di studi con realativo sbattimento tra segreteria e professori.....blè!!
Ma penso di farlo.
L'esame di civiltà greca proprio non mi entra nella testa (più che altro non mi va di studiarlo!) e così continuo a rimandarlo ad oltranza nella speranza forse che cambi il programma o che qualche cataclisma faccia in modo di eliminarlo dal mio piano di studi..!!

Viaggio:
stò viaggio che sembrava tanto una cavolta da organizzare, pare che ci si mettano in mezzo tutti per rompere le scatole!
..più o meno..un po sono io che non riesco ad essere convinta delle mie decisioni.
L'ultima cosa infatti è che c'è uno stage di spade in Francia nello stesso periodo dove mi piacerebbe andare......però mi sembra un po un impresa, soprattutto se sono l'unica della palestra !!
vedremo....

Lavoro:
il lavoro procede come al solito, abbastanza faticoso dato il caldo in aumento....(suppongo) e soprattutto il sole che quest'anno sembra più aggressivo del solito!
(mi sono quasi presa un insolazione!!).

Una preoccupazione delle vacanza è che starò poco a san benedetto, e quasi quasi mi viene voglia di mollare tutto e decidere di andare a san benedetto una volta per tutte!!

vedremo...
per ora non si riesce a fare nulla con le "amiche taiji" (c.v.d. = come volevasi dimostrare) quindi saremo per fortuna solo io e la mia amica.

Sono stanca come al solito....

bye - bye.




permalink | inviato da il 18/5/2007 alle 19:7 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa


5 febbraio 2007


sto studiando poco o niente...

s.o.s................




permalink | inviato da il 5/2/2007 alle 19:10 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (4) | Versione per la stampa


28 gennaio 2007


info su spettacoli teatro kabuki a Milano cercasi......

non riesco a trovare nulla!
a parte uno spettacolo andato in scena alla Scala nel 2004....del Tokyo Ballet.......

mumble mumble....




permalink | inviato da il 28/1/2007 alle 15:34 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (2) | Versione per la stampa


22 gennaio 2007





Trattasi di un opera romantica in 3 atti scritta da Richard Wagner durante il periodo di Weimar e rappresentata per la prima volta
il 28 agosto 1850 diretta da Liszt, amico di Wagner.
La storia del personaggio eponimo è presa dal romanzo mediavale Germanico.
In quelche testo di letteratura germanica Lohernrin è il fratello di Parsifal ("Parsifal" è uno dei grandi poemi epici germanici) che è il cavaliere del Sacro Graal.
Insomma è una storia medievale (di amore e morte, oserei dire) riadattata da Wagner nella popolare opera che noi conosciamo oggi.

Wagner trasformò la musica del tempo attraverso la sua idea di "arte totale" cosa che riuscì a fare nella sua quarta opera L'anello dei nibelunghi.
(spero di avere tradotto giusto!).



...non vedo l'ora di conoscere la storia..........







permalink | inviato da il 22/1/2007 alle 19:26 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (2) | Versione per la stampa


14 gennaio 2007

lo studio

tema: il mio studio.
Svolgimento.
Il mio studio ultimamente sat diventando sempre più frammentari o meglio SPORADICO.
Un po è per una questione di tempo materiale poi anche per il luogo (a casa spesso mi danno fastidio i vicini) e anche di pigrizia e spesso stanchezza.
Insomma......che fare?
Come scritto prima non mi piace prendermi troppo sul serio ma per quanto rigiuarda lo studio si cambia registro.
Lo studio per me è stata sempre una questione estremamente seria.
Sarà che i mei erano (adesso sono in pensione) insegnanti....e mi hanno educato alla "pratica dello studio e della conoscenza".
Fin qui nulla di male (forse).
Ebbene mi sono iscritta all'iniversità pochi anni fa come seconda laurea non tanto per una necessità di conoscenza, anche non la disdegno affatto, quanto per crearmi una forma di SVAGO un DIVERSIVO rispetto al brutto, supido e rièetitivo mio lavoro.
Oppure potevo cambiare lavoro.
Dicevo quindi la motivazione "conoscenza" veniva in secondo luogo......
Cmq (ho perso un pò filo del discorso di quello che volevo dire!) li STUDIO non può e non DEVE essere la fonte delle mie sofferenze quotidiano (oddio se non studio!!), tantomeno fonte dispiacere se non passo un esame.
Purtroppo però mi sto rendendo sempre più conto che qua TUTTI FANNO SUL SERIO!
Insomma sembrearà banale ma se tu non ti impegni fino in fondo non dai il sangue ed un pezzo della tua vita tu puoi anche morire ma l'esame non lo passi!!!
A me tutto ciò non sta più bene!
Adesso non dico che bisogna promuovere tutti basta che si presentino all'esame ma dico solo di non rompere più di tanto le palle e di cercare in pelo nell'uovo come fanno certi prof.
Ad es. io sono nel panico totale perchè dovrò studiare entro giugno un programma megalattico perchè mi sono IO d'accordo con un prof. (o meglio l'ho in pratica supplicato tramite mail) di farmi portare tale prgramma (che scade a febbraio) entro giugno (usufruendo di alcuni mesi di proroga!).
Ma perchè dico io!!
Non potrebbero certi prof. o meglio non si potrebbe fare per legge che se uno lavora può portare il progr. che vuole quando vuole?
ma è mai possibile che siamo bastonati e penalizzato sempre e su tutti i fronti?
basta








permalink | inviato da il 14/1/2007 alle 17:21 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (4) | Versione per la stampa


9 gennaio 2007

sonno!

primi giorni di lavoro dopo la lunga (x me) pausa natalizia-capodannesca.

Faccio una fatica ad alzarmi alle 6!!!..............certo dopo che sono stata in piedi fino a mezzanotte a guardare il film in tv !!
perchè questi sono stati i miei orari "licantropici" durante tutta la pausa festiva con relativo risveglio ad ora di pranzo....ho fatto schifo, lo ammetto! ma midovevo riposare!

Oggi mia piccolaGRANDE vittoria:
ho scritto mail a prof. di Teatro per chiedergli un "favore" (se potevo presentarmi all'esame di giugno col programma vecchio ormai scaduto).
Dopo alcuni giorni di mail botta e risposta oggi ho invocato il melodramma (cosa che stavo interpretando io pur di poter preparare quel programma che a me tanto piace e ho pure seguito le sue lezioni in uni!!).
Ebbene inaspettatamente il prof. ha accolto la mia richiesta (perchè forse si è ricordato della scocciatrice che gli chiedeva le giustifiche a fine lezione tutte le volte!!)e ha detto che posso presentarmia giugno col programma vecchio!!!
EUREKA!!!
ok vittoria conseguita parzialmente.............adesso dovrò meritarmi stò favore facendo una bella interrogazione...............e te pare nà cosa facile!!!!




permalink | inviato da il 9/1/2007 alle 19:26 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (2) | Versione per la stampa


22 dicembre 2006


mi sento stanca e spossata (ansia passata) e l'idea di tornare al lavoro domani e veder le solite faccie di "m" mi viene male.
Ancora peggio poi se penso al viaggio che mi aspetta domani pomeriggio in treno di 5-6 ore!!
spero solo che non ci sia tropo casino e di poter dormire...............................................

ps
oggi saltata palestra.....................ma non ce la facevo proprio!
però mi è davvero dispiaciuto non andare per non potere salutare tutti!!

ps2
nessuna voglia di fare valigia.....




permalink | inviato da il 22/12/2006 alle 14:5 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (1) | Versione per la stampa


22 dicembre 2006

esame fatto!

non so come è andato perchè era uno "scritto" ( = test a risposte multiple, crocette!!) ma la cosa terribile è stato inconcontrare persone che lo davano per la terza volta!!
insomma se lo passo accendo un cero al santo che mi ha assistito in quel momento....perchè nonostante avessi studiato parecchio la dose di fortuna richiesta era notevole!!!

non si poteva parlare poi perchè al solito eravamo tutti distanziati con vari posto vuoti in mezzo ed i compiti variavano dap ersona a persona.
Però ho scocciato lo steso la mia vicina o meglio "più vicina" compagna di banco per chiedere una infomarmazione che discrodava con la mia.
Al solito vecchio detto cinese " se sbagli è meglio sbaglliare con le proprie gambe o meglio con la propria testa" e sono ancora in dubbio se fosse giusta la mia risposta o quella che mi ha suggerito lei.
I risultati a gennaio, quinid prima di allora sguazzerò nel limbo, o meglio non mi faccio troppe illusioni ma le lo passo ......è uno in meno sul groppone!!!!





permalink | inviato da il 22/12/2006 alle 14:2 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (1) | Versione per la stampa


21 dicembre 2006


come sono stressata!!!!!
accidenti ho finito la camomilla.....ma da tanto non mi serviva........
uff....che palle, mi farò la "tisana della sera"..........
vebbè che sono talmente stanca che non c'è bisogno di molto
però.....l'ansia non mi abbandona.....
(colpa del mio studio disordinato e soprattutto....last minute......haem.........ma riesco a farlo solo così.....)

bye.






permalink | inviato da il 21/12/2006 alle 20:42 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (2) | Versione per la stampa
sfoglia     maggio       
 
 




blog letto 1 volte
Feed RSS di questo blog Reader
Feed ATOM di questo blog Atom

COSE VARIE

Indice ultime cose
Il mio profilo

RUBRICHE

Diario
università
hobby
vita sociale, svaghi
altre cose
lavoro
Film
Miei Disegni, Pitture, Foto
taiji
VIAGGIO IN CINA
katori
sanbenedetto

VAI A VEDERE

appunti sulla teoria del caos
teoria matematica sul concetto libertà
...e del libero arbitrio...
john lennon
LAURA m.
la location e guida al film di Mel Gibson di The Passion
Pascale Sakr,music from The Passion: musica bella!sentire per credere!

FAVOLE PER LA NINNA NANNA
paperaino
haldir
Mostro Joe: giornalista
Daniele, chitarrista
GRUPPO DI DISCUSSIONE DI CINEMA
il corso che vorrei fare (quando avrò tempo)
biblioteca dei classicic italiani
opinioni sui film dalla A alla Z
kill bill
KILL BILL2
altro link per kill bill
trailer kill bill 1 in flah

CINEMA ANIMAZIONE(inglese)

Mario Addis: animatore cinematografico
HARUKI MURAKAMI (sito italiano)
SHINYA TSUKAMOTO
quentin tarantino
FRAMMENTI D'ORIENTE
DUALISMO YIN YANG
35mm
blog di Begge Grillo
The Beatles ultimate experience
cartina Giappone
MOVIMENTO E PERCEZIONE
Il Blog Peloso
ANTI-VIRUS ONLINE
SEGRETERIA SPETTACOLO
trailer animation 3D
wing chun
SUN TSU: THE ART OF THE WAR(inglese)
ERIADAN
karate
IL CODICE DEL SAMURAI(HAGAKURE)
TAKESHI KITANO
KATORI SHINTO
THESIMPSON
ANIME CLICK

FORUM DI STUDI ORIENTALI(ROMA)
Valeria's blog
Pechino,città proibita
Vita a Pechino
IL CUORE DI SBT
spaziozero
dormiente
visionidiblimunda
Forum:Un italiano a Tokyo
persbaglio
Vicky
dituttosututto
blog arigato
Caravaggio
Mp3
Angelis








"Il cuore ha ragioni che la ragione non può comprendere"
(Pascal)




Lakmè


Yoshio Sugino sensei con l'attore
Toshiro Mifune.
Il Maestro Sugino collaborò con Akira Kurosawa
e Toshiro Mifune nella realizzazione del film
"Miyamoto Musashi" del 1956.



Poesia dello Yin/Yang

Chen Ch'ang Ching

 (1771-1858)

Completamente

Yin senza Yang

è debole.

Completamente Yang senza Yin è rigido.
Uno Yin con nove Yang è un bastone.
Due Yin con otto Yang è sporadico, sparpagliato.
Tre Yin con sette Yang è denso.
Quattro Yin con sei Yang è buono.
Cinque Yin con cinque Yang è detto “Le Mani Misteriose”.
“Le Mani Misteriose” sono un'azione sola.
Taiji dopo l'azione si completa e ritorna al nulla
.







"Nulla può farti male
a meno che tu non gli dia
il potere di farlo"

canto V - Dante,
Amor, c'ha nullo amato
amar perdona, mi prese
del costui piacer sì forte,
che, come vedi, ancor
non m'abbandona.






Shanghai traffic





ALBUM FOTOGRAFICO









IL MIO VIAGGIO IN CINA


http://www.webalice.it/febaioc/index.html

















Lo spirito può andare molto lontano ma non andrà mai lontano come il cuore.
Confucio




















http://www.nhk.or.jp/rj/index_e.html 

www.radio101.it
 
 


  
Il sesso è qualcosa di estremamente delicato, non è come andare ai grandi magazzini la domenica per comprare un thermos. (da Murakami  "La fine del mondo e il paese delle meraviglie").

    FRASI DAI LIBRI: LA FINE DEL MONDO E IL PAESE DELLE MERAVIGLIE(Murakami)
 
  
 

 

 
 
  
 
libri letti
<>di HARUKI MURAKAMI :
"tokyo blues norwegian wood"
  
 "dance dance dance"  
"A sud del confine a ovest del sole"
leggerò "La fine del mondo e il paese delle meraviglie" ed. Baldini e Castoldi
 
 


DA TOKYO BLUES, NORWEGIAN WOOD

- "Forse per il fatto che ho aspettato tanto a lungo, io cerco qualcosa di assolutamente perfetto. Perciò non è facile".
- "Un amore perfetto?"
- "No, nemmeno io aspiro a tanto. Mi basterebbe poter fare i capricci. Questa perfetta libertà".

||----------------------------||

- La morte non è l'opposto della vita, ma sua parte integrante.-
 
  
 
DA DANCE DANCE DANCE

Da me ci sono due porte, una per entrare e una per uscire. Rigorosamente divise. Dalla porta d'ingresso non si può uscire, e da quella di uscita non si può entrare. Tutti seguono questa regola. Possono variare le modalità, ma tutti finiscono per andare via. C'è chi è andato via per sperimentare nuove possibilità, chi per risparmiare tempo. Qualcuno è morto. Fatto sta che non è rimasto nessuno. Tranne me, unico superstite. La loro assenza è sempre con me. Le loro parole, i loro respiri, i motivi canticchiati a bassa voce, aleggiano come polvere negli angoli di casa mia. 


  

||-----------------------------||

- "ma cosa devo fare allora?"

-"danzare" rispose "continuare a danzare, finchè ci sarà musica. Capisci quello che ti sto dicendo? devi danzare. Danzare senza mai fermarti. Non devi chiederti perchè. Non devi pensare a cosa significa. Il significato non importa, non c'entra. Se ti metti a pensare a queste cose, i tuoi piedi si bloccheranno. E una volta che saranno bloccati, io non potrò più fare niente per te. Tutti i tuoi collegamenti si interromperanno. Finiranno per sempre. E tu potrai vivere solo in questo mondo. Ne sarai progressivamente risucchiato. Perciò i tuoi piedi non dovranno mai fermarsi. Anche se quello che fai può sembrarti stupido, non pensarci. Un passo dopo l'altro, continua a danzare. E tutto ciò che era irrigidito e bloccato piano piano comincerà a sciogliersi. Per certe cose non è ancora troppo tardi. I mezzi che hai, usali tutti. Fai del tuo meglio. Non devi avere paura di nulla. Adesso sei stanco. Stanco e spaventato. Capita a tutti. Ti sembra sbagliato. Per questo i tuoi piedi si bloccano"

Alzai gli occhi e guardai la sua ombra sul muro.

- "danzare è la tua unica possibilità" continuò "devi danzare, e danzare bene. tanto bene da lasciare tutti a bocca aperta. Se lo fai, forse anch'io potrò darti una mano. Finchè c'è musica, devi danzare!"

||----------------------------|| 

-"abbiamo 34 anni. E' temo anche per noi di crescere, che ci piaccia o no." dissi

-"non c'è dubbio. sono perfettamente d'accordo. però come siamo strani! si invecchia in un attimo. Un tempo credevo che si invecchiasse un po' per volta, anno dopo anno" disse Gotanda, fissandomi intensamente "Invece no. Accade di colpo".

 
   
 
 
  

Hauru no ugoku shiro

(Howl's Moving Castle)

Origine

Giappone 2004

Sceneggiatura e regia

Hayao Miyazaki

Soggetto

dal romanzo di

Diana Wynne Jones

Musica

Joe Hisaishi

 Produzione

Studio Ghibli










 
 
 


CERCA