.
Annunci online

mioblog
appunti, e pensieri...appassionati!!!


hobby


8 novembre 2007

yoga

ieri prima lezione di hata yoga.

Mi ha fatto molto bene.
Stamattina nonostante l'ora tarda di ieri sera mi sentivo tutta bella pimpante.
Un po stonata, quello si (ma in questo periodo non è una novità).
C'è stato uno  stretching super di tutto o quasi il mio corpo.
E' andata molto bene, insomma, la mia lezione prova.
Unico "neo" il costo del corso: 600 euro annuali per nove mesi totali di lezione!!
Arrgghh!!!
Oggi ho telefonato all'amico del mio maestro di katori, proprietario della palestra ed organizzatore de l corso dicendo che sono molto interessata al corso ma è un vero problema il costo!
Lui ha detto "intanto paga la prima rata, e poi se poi non paghi il resto perchè non puoi nessuno verrà a cercarti a casa!".
Non ho capito bene.
Non so che pensare.....


bye bye

buona serata!!






permalink | inviato da mioblog il 8/11/2007 alle 20:31 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (2) | Versione per la stampa


28 ottobre 2007

in ascolto sul mioblog


Edorado Bennato: Il rock di Capitano Uncino

L'isola che non c'è


Una settimana un giorno


Un giorno credi


buona domenica!!!!!!!!!!!
e buon risveglio musicale....




permalink | inviato da mioblog il 28/10/2007 alle 10:27 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (2) | Versione per la stampa


10 ottobre 2007

sto ascoltando....

Artista: Sting
Titolo Originale: Fields of Gold
Titolo Tradotto: Campi D’Oro

Mi ricorderai quando il vento d’ovest si muove
Sui campi d’orzo
Dimenticherai il sole nel suo cielo geloso
Mentre camminiamo in campi d’oro
Così lei prese l’amore per fissarsi un po’
Sui campi d’orzo
Cadde fra le sue braccia e i capelli scesero
Fra i campi d’orzo

Starai con me, sarai il mio amore
Fra i campi d’orzo?
Dimenticgeremo il sole nel suo cielo geloso
Distesi su campi d’oro
Guarda muoversi il vento d’ovest, come fa un’amante
Sui campi d’orzo
Senti salire il suo corpo, quando le baci la bocca
Fra i campi d’orzo

Non ho mai fatto una promessa alla leggera
E ce ne sono state alcune che non ho mantenuto
Ma giuro, nei giorni che ancora rimangono
Cammineremo in campi d’orzo
Cammineremo in campi d’orzo

Sono passati molti anni da quei giorni d’estate
Fra i campi d’orzo
Guarda I bambini correre al calare del sole
Fra i campi d’oro
Mi ricorderai quando il vento d’ovest si muove
Sui campi d’orzo
Puoi raccontare il sole nel suo cielo geloso
Quando abbiamo camminato sui campi d’oro
Quando abbiamo camminato sui campi d’oro
Quando abbiamo camminato sui campi d’oro




permalink | inviato da mioblog il 10/10/2007 alle 20:13 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa


5 ottobre 2007

"Smile" Chaplin

Smile was the theme music for Charlie Chaplin‘s final silent picture Modern Times in 1936. In 1954, John Turner and Geoffrey Parsons added lyrics to Charlie Chaplin’s music, and it become a popular hit when Nat ‘King’ Cole recorded it.




 

Modern Times


Lyrics by John Turner and Geoffrey Parsons - 1954



Smile Lyrics


Smile tho' your heart is aching,
Smile even tho' it's breaking,
When there are clouds in the sky
You'll get by,

If you smile
thro' your fear and sorrow,
Smile and maybe tomorrow,
You'll see the sun come shin-ing thro' for you

Light up your face with gladness,
Hide ev-'ry trace of sadness,
Al -'tho a tear may be ever so near,

That's the time,
You must keep on trying,
Smile, what's the use of crying,
You'll find that life is still worth-while,

If you just smile,


Original Sheet Music Lyrics from 1954
Bourne Music Ltd.
21 Denmark Street
London





permalink | inviato da mioblog il 5/10/2007 alle 21:36 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa


10 giugno 2007

diario/casa

Questa mattina mia madre mi ha telefonato alle 8,30 per chiedermi "senti ma non sarebbe meglio che comperassi una casa che abbia una stanza in più anche piccola per me quando ti vengo a trovare?" e dopo un po vedendomi lenta nelle risposte "ma che stavi dormendo?".
Bè di domenica alle 8,30 dormo si!!!!!

Cmq ormai la mia casa sarà quella almeno per un po quindi dovrò riuscire ad adattarla ad ogni esigenza, anche a quella della mamma che viene a trovarmi e non ha la stanza privata.
Così pensavo di poter creare nell'unica "stanza in più" (soggiorno-cucina) una sorta di angolo che c'è/non c'è in cui aprire il divano letto previsto così che l'ospite abbia la sua privacy.

Cosa c'è di meglio di una sorta di separè-porte scorrevoli stile porta nella casa giapponese?
Ebbene, non so in che casino mi vado a cacciare(prezzi)..... la cosa non si prospetta affatto semplice!
..però interessante, quello si!


soyonara a tutti quanti!!!..accetto consigli...e suggerimenti!














permalink | inviato da mioblog il 10/6/2007 alle 10:45 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (3) | Versione per la stampa


1 giugno 2007

Imagine - John Lennon




permalink | inviato da il 1/6/2007 alle 19:53 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (1) | Versione per la stampa


30 aprile 2007

pace!

eccomi a riscrivere sul blog dopo un po di giorni di assenza....
Al momento sono un po impegnata ad organizzare la mia vacanza (oltre alle migliaia di cose quotidiane "fisse").
Dicevo ......che non mi va di fare niente e invece come al solito devo fare tutto io.

C'è una mia cara amica che mi ha deto "andiamo in vacanza insieme?"  io "va bene, ma dove?".
Ecco proprio qui sta il punto nel dover mettersi d'accordo, scendere a compromessi, mediazioni, rinuncie pur di partire........................non mi va!!!
Piuttosto non parto................tanto..............non muoio mica!

Poi: ci sono le tizie del GRUPPO TAIJI (quelle con cui sono anata in Cina l'anno scorso con cui è successo di tutto e con cui l'idea di fare un nuovo viaggio non mi alletta proprio!!) che mi hanno detto "allora perchè non andiamo in grecia?".
Ebbene io sono esperta di grecia (essendoci andata varie volte) di conseguenza non tollero:  1) che mi si contraddica o ostacoli su ciò che deciderò (cosa impensabile con loro!) 2) se non scelgo io la meta ADESSO o mai più (più si aspetta peggio è) o io non ci sto!

Inutile dire come vanno le cose, già dall'sms che ho mandato stamattina.........(la risposta non andava!)
eh no care mie, non mi fregate più!

L'amica che non sa con chi partire, pure lei è alquanto esigente  e vuole andare un po dove dice lei ......col cavolo che ascolta dove voglio andare io!..........................

Ebbene viste le premesse io non ci sto, mi è già passata tutta la voglia, tanto più che quest'anno non c'ho soldi.
L'unica meta dove sarei andata, ri-andata, sarebbe stata Teneriffe nelle Canarie o meglio La Palma (isola delle canarie).
Lungi da me fare opera di convinvimento nei confronti di qualcuno.............................!!!
ho già visto i prezzi dei voli alberghi e prenotando ora i prezzi non sono alti.
Ma certo andare da sola non mi va................però non mi va neanche di andare con persone che non mi vanno tanto, che dovrei sopportarte anche minimanente e fare opera di "resistenza di nervi" per non litigare............mi sa che me ne andrò al mare dai miei che è tanto che non ci vado d'estate!!

bye a todos los pueblos!




permalink | inviato da il 30/4/2007 alle 16:39 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (2) | Versione per la stampa


26 marzo 2007

torta di cioccolato e pere

ingredienti:
1 kg di pere, 150 gr di farina, 50 gr di cacao in polvere, 100 gr di zucchero, 3 uova, un cucchiaio di lievito, qualce cucchiaio di latte, zucchero a velo.

Sbettere i tuorli con zucchero finchè saranno giallini, aggiungete la farina e il latte, il lievito, il cacao, il burro fuso e lavorate fino ad attenere un impasto liscio. Sbucciate le pere, tagliatele a fettine fine e unitele all'impasto mescolando con cura. Sbattete gli albumi a neve ferma e incorporateli delicatamente. Versate in una terrina imburrata o foderata con carta da forno e fate cuocere in un forno già caldo per mezz'ora a 150-180 gradi. Togliete la tortiera dal forno, sfornate e spolverate la superficie con lo zucchero a velo.

buon appetito!!




permalink | inviato da il 26/3/2007 alle 21:31 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (1) | Versione per la stampa


14 marzo 2007

sushi....

oggi mi sono fatta accompagnare (da una persona non troppo entusiasta della cosa.......vabè...!!) in un sushi bar qui a Milano.
Non male davvero!
atmosfera tranquilla, locale praticamente vuoto (ore 13,30) e cibo ottimo!
(non sono un amante del pesce, ma neanche lo disprezzo, e devo ammettere che mangiato in questo modo è davvero buono e leggero!!).

Provare per credere!!!!








sayonara!!!!




permalink | inviato da il 14/3/2007 alle 14:59 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (1) | Versione per la stampa


28 febbraio 2007

antivirus

finalmente il mio stronzino antivirus si è aggiornato!
non mi ha dato l'aggiornamento on line (a causa di un damaged file!) così me lo sono dovuta andare a prendere nel sito!
Problema risolto!

Trovato altro forum di cinema!
non ci sono ancora andata, ma presto ci farò un giro!

Tra un impegno e a l'altro penso poco alle cose tristi (anche stasera palestra!).










permalink | inviato da il 28/2/2007 alle 15:16 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
sfoglia     ottobre       
 
 




blog letto 1 volte
Feed RSS di questo blog Reader
Feed ATOM di questo blog Atom

COSE VARIE

Indice ultime cose
Il mio profilo

RUBRICHE

Diario
università
hobby
vita sociale, svaghi
altre cose
lavoro
Film
Miei Disegni, Pitture, Foto
taiji
VIAGGIO IN CINA
katori
sanbenedetto

VAI A VEDERE

appunti sulla teoria del caos
teoria matematica sul concetto libertà
...e del libero arbitrio...
john lennon
LAURA m.
la location e guida al film di Mel Gibson di The Passion
Pascale Sakr,music from The Passion: musica bella!sentire per credere!

FAVOLE PER LA NINNA NANNA
paperaino
haldir
Mostro Joe: giornalista
Daniele, chitarrista
GRUPPO DI DISCUSSIONE DI CINEMA
il corso che vorrei fare (quando avrò tempo)
biblioteca dei classicic italiani
opinioni sui film dalla A alla Z
kill bill
KILL BILL2
altro link per kill bill
trailer kill bill 1 in flah

CINEMA ANIMAZIONE(inglese)

Mario Addis: animatore cinematografico
HARUKI MURAKAMI (sito italiano)
SHINYA TSUKAMOTO
quentin tarantino
FRAMMENTI D'ORIENTE
DUALISMO YIN YANG
35mm
blog di Begge Grillo
The Beatles ultimate experience
cartina Giappone
MOVIMENTO E PERCEZIONE
Il Blog Peloso
ANTI-VIRUS ONLINE
SEGRETERIA SPETTACOLO
trailer animation 3D
wing chun
SUN TSU: THE ART OF THE WAR(inglese)
ERIADAN
karate
IL CODICE DEL SAMURAI(HAGAKURE)
TAKESHI KITANO
KATORI SHINTO
THESIMPSON
ANIME CLICK

FORUM DI STUDI ORIENTALI(ROMA)
Valeria's blog
Pechino,città proibita
Vita a Pechino
IL CUORE DI SBT
spaziozero
dormiente
visionidiblimunda
Forum:Un italiano a Tokyo
persbaglio
Vicky
dituttosututto
blog arigato
Caravaggio
Mp3
Angelis








"Il cuore ha ragioni che la ragione non può comprendere"
(Pascal)




Lakmè


Yoshio Sugino sensei con l'attore
Toshiro Mifune.
Il Maestro Sugino collaborò con Akira Kurosawa
e Toshiro Mifune nella realizzazione del film
"Miyamoto Musashi" del 1956.



Poesia dello Yin/Yang

Chen Ch'ang Ching

 (1771-1858)

Completamente

Yin senza Yang

è debole.

Completamente Yang senza Yin è rigido.
Uno Yin con nove Yang è un bastone.
Due Yin con otto Yang è sporadico, sparpagliato.
Tre Yin con sette Yang è denso.
Quattro Yin con sei Yang è buono.
Cinque Yin con cinque Yang è detto “Le Mani Misteriose”.
“Le Mani Misteriose” sono un'azione sola.
Taiji dopo l'azione si completa e ritorna al nulla
.







"Nulla può farti male
a meno che tu non gli dia
il potere di farlo"

canto V - Dante,
Amor, c'ha nullo amato
amar perdona, mi prese
del costui piacer sì forte,
che, come vedi, ancor
non m'abbandona.






Shanghai traffic





ALBUM FOTOGRAFICO









IL MIO VIAGGIO IN CINA


http://www.webalice.it/febaioc/index.html

















Lo spirito può andare molto lontano ma non andrà mai lontano come il cuore.
Confucio




















http://www.nhk.or.jp/rj/index_e.html 

www.radio101.it
 
 


  
Il sesso è qualcosa di estremamente delicato, non è come andare ai grandi magazzini la domenica per comprare un thermos. (da Murakami  "La fine del mondo e il paese delle meraviglie").

    FRASI DAI LIBRI: LA FINE DEL MONDO E IL PAESE DELLE MERAVIGLIE(Murakami)
 
  
 

 

 
 
  
 
libri letti
<>di HARUKI MURAKAMI :
"tokyo blues norwegian wood"
  
 "dance dance dance"  
"A sud del confine a ovest del sole"
leggerò "La fine del mondo e il paese delle meraviglie" ed. Baldini e Castoldi
 
 


DA TOKYO BLUES, NORWEGIAN WOOD

- "Forse per il fatto che ho aspettato tanto a lungo, io cerco qualcosa di assolutamente perfetto. Perciò non è facile".
- "Un amore perfetto?"
- "No, nemmeno io aspiro a tanto. Mi basterebbe poter fare i capricci. Questa perfetta libertà".

||----------------------------||

- La morte non è l'opposto della vita, ma sua parte integrante.-
 
  
 
DA DANCE DANCE DANCE

Da me ci sono due porte, una per entrare e una per uscire. Rigorosamente divise. Dalla porta d'ingresso non si può uscire, e da quella di uscita non si può entrare. Tutti seguono questa regola. Possono variare le modalità, ma tutti finiscono per andare via. C'è chi è andato via per sperimentare nuove possibilità, chi per risparmiare tempo. Qualcuno è morto. Fatto sta che non è rimasto nessuno. Tranne me, unico superstite. La loro assenza è sempre con me. Le loro parole, i loro respiri, i motivi canticchiati a bassa voce, aleggiano come polvere negli angoli di casa mia. 


  

||-----------------------------||

- "ma cosa devo fare allora?"

-"danzare" rispose "continuare a danzare, finchè ci sarà musica. Capisci quello che ti sto dicendo? devi danzare. Danzare senza mai fermarti. Non devi chiederti perchè. Non devi pensare a cosa significa. Il significato non importa, non c'entra. Se ti metti a pensare a queste cose, i tuoi piedi si bloccheranno. E una volta che saranno bloccati, io non potrò più fare niente per te. Tutti i tuoi collegamenti si interromperanno. Finiranno per sempre. E tu potrai vivere solo in questo mondo. Ne sarai progressivamente risucchiato. Perciò i tuoi piedi non dovranno mai fermarsi. Anche se quello che fai può sembrarti stupido, non pensarci. Un passo dopo l'altro, continua a danzare. E tutto ciò che era irrigidito e bloccato piano piano comincerà a sciogliersi. Per certe cose non è ancora troppo tardi. I mezzi che hai, usali tutti. Fai del tuo meglio. Non devi avere paura di nulla. Adesso sei stanco. Stanco e spaventato. Capita a tutti. Ti sembra sbagliato. Per questo i tuoi piedi si bloccano"

Alzai gli occhi e guardai la sua ombra sul muro.

- "danzare è la tua unica possibilità" continuò "devi danzare, e danzare bene. tanto bene da lasciare tutti a bocca aperta. Se lo fai, forse anch'io potrò darti una mano. Finchè c'è musica, devi danzare!"

||----------------------------|| 

-"abbiamo 34 anni. E' temo anche per noi di crescere, che ci piaccia o no." dissi

-"non c'è dubbio. sono perfettamente d'accordo. però come siamo strani! si invecchia in un attimo. Un tempo credevo che si invecchiasse un po' per volta, anno dopo anno" disse Gotanda, fissandomi intensamente "Invece no. Accade di colpo".

 
   
 
 
  

Hauru no ugoku shiro

(Howl's Moving Castle)

Origine

Giappone 2004

Sceneggiatura e regia

Hayao Miyazaki

Soggetto

dal romanzo di

Diana Wynne Jones

Musica

Joe Hisaishi

 Produzione

Studio Ghibli










 
 
 


CERCA